In Gestione aziendale

Nel corso del 2017 le vendite eCommerce hanno raggiunto oltre 400 miliardi di dollari e secondo diversi studi di settore cresceranno del 9% all’anno fino al 2020.

Il 43,5% di tutte le vendite online è attribuito ad Amazon, seguito da Ebay con il 6%. Cosa significa questo?

Che se vuoi realizzare maggiori profitti vendendo online devi necessariamente considerare di vendere i tuoi prodotti e servizi su più piattaforme, non solo sul tuo eCommerce.

Una strategia di eCommerce multicanale ti consentirà non solo di differenziare la tua offerta e raggiungere un’audience più ampia, ma anche di diversificare il rischio della tua attività.

Una ricerca svolta da SAP ha confermato come il 75% dei business online che adottano strategie di vendita multicanale abbiamo aumentato le vendite, il 64% ha affermato di aver incrementato la fedeltà dei clienti e infine il 62% di aver acquisito vantaggi competitivi.

Una strategia di vendita online,  che prevede l’utilizzo di più piattaforme e marketplace online renderà la tua attività più competitiva, solida e pronta ad espandersi verticalmente e orizzontalmente, rafforzando il riconoscimento del tuo brand con entrate e profitti maggiori.

+40 Applicazioni che potenzieranno le tue attività di lead generation

Aumenta numero e qualità dei tuoi lead scegliendo i giusti strumenti

Cosa si intende per eCommerce multicanale

Per eCommerce multicanale si intende l’offerta e la vendita dei tuoi prodotti su più piattaforme e canali, tra cui website eCommerce, marketplace e canali offline.

Negli anni passati, venivano considerati multicanale punti di vendita fisici che avevano una visibilità online, attraverso il proprio website. Da allora questa visione è stata chiaramente modificata e si è evoluta.

Prima di iniziare a valutare come Semplisio può supportarti nel vendere i tuoi prodotti online su più piattaforme chiariamo alcuni importanti aspetti riguardo i principali canali e piattaforme disponibili oggi per vendere online.

Piattaforme eCommerce

Le piattaforme eCommerce, oggi sempre più accessibili grazie all’elevata competizione del mercato, possono essere considerate come l’alias del tuo punto vendita fisico online.

Rappresentano a tutti gli effetti una importante sezione della tua sede online dove puoi controllare direttamente aspetti relativi al tuo brand, aggiornare contenuti e raccontare storie attraverso blog integrati e soprattutto vendere e consegnare i tuoi prodotti.

Alle funzionalità di vendita vengono integrate attività di marketing finalizzate al raccogliere, organizzare e sfruttare dati sui tuoi clienti per fidelizzarli e aumentarne il valore nel tempo.

Attualmente le principali piattaforme eCommerce possono essere divise in due tipologie eCommerce proprietari e/o open source.

eCommerce proprietari

Questa tipologia di eCommerce richiede un impiego maggiore di risorse e competenze per gestire tutte le attività di vendita online a fronte di una maggiore possibilità di personalizzazione.

Si utilizza infatti il termine proprietario perché sono piattaforme estremamente customizzate sulle esigenze della singola impresa o business online. Per la loro gestione e aggiornamento possono essere quindi richieste competenze specializzate interne all’impresa o esterne.

eCommerce open source

Queste piattaforme seguono un modello di business ad abbonamento. Si possono quindi pagare dei provider online che sviluppino tutta la parte tecnica del tuo eCommerce. Sono in genere soluzioni in cloud, spesso open source, che accolgono e implementano modifiche e aggiornamenti da parte degli stessi utilizzatori. 

Ciò consente una possibilità di personalizzazione minore rispetto alle soluzioni proprietarie ma hanno costi di implementazione più bassi e richiedono competenze meno specialistiche per la loro gestione e aggiornamento.

Marketplaces

I marketplace sono, essenzialmente, website che raccolgono e organizzano informazioni su venditori e prodotti di terzi parti, rendendole visibili e fruibili per qualsiasi utente arrivi su tali piattaforme.

I marketplace si limitano a gestire l’elaborazione delle vendite, facilitando l’incontro tra domanda (consumatori che navigano online) e offerta (venditori che pubblicano le loro offerte sui marketplace).

Attualmente i migliori marketplace per i venditori online sono Amazon.com, eBay, Etsy, Rakuten e Jet.

Amazon

Amazon.com è il più grande mercato di e-commerce al mondo, che attira centinaia di milioni di clienti sul suo sito. Amazon.com non si limita a conquistare una vasta clientela, ma fornisce l’incredibile servizio di Fulfillment by Amazon (FBA). Il programma FBA consente agli imprenditori di inviare i loro prodotti ai centri di evasione di Amazon per soddisfare i loro ordini e gestire le richieste di assistenza clienti.

eBay

eBay è un marketplace diventato famoso grazie alle sue aste. I venditori mettono in vendita dei prodotti e il loro prezzo di vendita è deciso da un sistema ad asta da parte degli utenti interessati all’acquisto. A questo sistema oggi eBay sta affiancando sempre di più un sistema di vendita tradizionale basato su prezzi, prodotti e quantità stock predefinite. Oggi è un ottimo strumento per testare la domanda e il prezzo per i tuoi prodotti se non sei sicuro di quale sia il valore della tua offerta.

Etsy

Etsy è un mercato per prodotti “fatti a mano” o artigianali. I clienti che utilizzano Etsy sono disposti a pagare un premium price proprio per il valore aggiunto dal tocco personale di chi li ha realizzati. Etsy ha costi di ingresso bassi e una efficace dashboard di comunicazione per interagire con i clienti, il che lo rende un perfetto mercato online per venditori di prodotti di nicchia o estremamente personalizzati.

Rakuten

Precedentemente Buy.com, Rakuten è una delle prime 3 società di eCommerce al mondo. Ci si può abbonare al marketplace aderendo a diversi programmi venditori. Il professionale costa 33 $ al mese ed è particolarmente efficace per determinati settori e categorie di imprese online.

Jet

Jet.com è un nuovo arrivato per il mercato eCommerce. A differenza degli altri marketplace è molto più focalizzato sull’esperienza dei consumatori finali. Può contare su un sofisticato algoritmo in grado di ottenere il prezzo più conveniente per i propri clienti. Chiaramente, dato il modello di business, Jet è molto attivo lato marketing per attirare potenziali acquirenti. Questo può essere un vantaggio per i venditori presenti nel marketplace.

Connetti le tue piattaforme digitali e crea automazioni

Canali offline

Abbiamo visto come le vendite online abbiano raggiunto un valore notevole e crescano quasi del 10% all’anno. Tuttavia, è anche vero che  il 90% delle vendite viene ancora concluso offline, considerando l’ambito retail.

Per questo motivo, trascurare i canali offline, nell’implementazione di un eCommerce multicanale, può rappresentare un errore dalle gravi conseguenze.Offline e online possono essere sfruttati in sinergia per sopperire ai punti deboli dei due sistemi di vendita.

Cosa bisogna considerare per gestire più canali di vendita online

Ora che abbiamo visto i diversi canali che possono essere inclusi in una strategia di eCommerce multicanale, il focus si sposta sulla gestione di quest’ultimi.

La domanda infatti sarà: come fare a gestire marketplace, eCommerce e punti di vendita fisici in modo integrato ed efficace?

Forse infatti sei già al corrente delle potenzialità di vendere i tuoi prodotti online sfruttando più piattaforme, ma sapresti anche come gestire la logistica, le vendite e soprattutto le relazioni con i tuoi clienti?

Da questo punto di vista espandere le tue vendite online su più mercati o canali può sembrare impossibile, soprattutto se si va a considerare cosa comporterebbe l’implementazione e la gestione di un canale o piattaforma aggiuntiva.

Creazione dell’account, organizzazione dell’inventario, monitoraggio degli acquisti, gestione degli ordini, gestione del servizio clienti. Immagina di doverlo fare non per un canale in più, ma  per tre, ad esempio. Diventa fondamentale evitare che queste attività vengano duplicate, e quindi gestite in modo isolato su tutti i diversi canali e piattaforme di vendita.

Semplisio: la soluzione migliore per vendere online su più piattaforme

Semplisio è un software in cloud progettato per connettere piattaforme e applicazioni digitali, con l’obiettivo di attivare integrazioni one-to-one e flussi di lavoro per l’automazione di processi di vendita, marketing e business.

Le integrazioni con i differenti marketplace e canali di vendita avvengono tramite API che vengono sviluppate da Semplisio che si interfacciano con quelle delle singole piattaforme. Non sono quindi richiesti complicati interventi di programmazione o modifiche alle piattaforme aziendali che già utilizzi.

 

Semplisio - la tua sede online

 

Questo significa che è possibile aggiungere o rimuovere in qualsiasi momento nuove piattaforme, aspetto fondamentale in una strategia di vendita online multicanale.

Ma quali sono i vantaggi dell’utilizzo di Semplisio per vendere online su più piattaforme?

Gestione dell’inventario prodotti ottimizzata

Il primo e più importante aspetto da considerare per la creazione di un business multicanale efficace è garantire una gestione dell’inventario efficiente e organizzata sin dall’inizio.

L’aggiunta di canali può rendere difficile la gestione dell’inventario, poiché è necessario assicurarsi che ogni volta che si aggiorna la disponibilità e i prezzi dei prodotti, lo si faccia tra tutte le piattaforme di vendita.

Ma l’impatto di questa attività non è solo esterno. E’ infatti necessario che anche il magazzino e la logistica aziendale siano perfettamente allineati con quanto avviene sulle piattaforme e marketplace presidiati.

Semplisio può essere facilmente configurato per gestire in modo centralizzato il tuo inventario o feed dei prodotti e fare in modo che venga automaticamente aggiornato su tutte le piattaforme e software aziendali.

Per fare un esempio pratico se hai deciso di dedicare uno stock di 20 maglioni per la vendita online e ne vengono venduti 2 su eBay e 6 su Amazon, il numero disponibile verrà immediatamente aggiornato a 12 su ogni piattaforma in maniera automatica, così da far visualizzare solo i prodotti realmente disponibili.

Dall’altra parte, questo processo faciliterà anche la gestione del magazzino interno, e potrai decidere più rapidamente quando è necessario acquistare nuovi prodotti per mantenere lo stock online prefissato.

Assistenza ai clienti integrata e centralizzata

Niente danneggia un marchio o un venditore più di uno scadente servizio al cliente, soprattutto per quanto riguarda la vendita multicanale online.

Basta pensare al fatto che Amazon, Ebay ed Etsy incentivano gli utenti a lasciare recensioni o a segnalare problemi relativi all’acquisto o al comportamento dei venditori. 

Accumulare recensioni negative e lamentele da parte dei tuoi potenziali clienti potrebbe condannare a morte la tua strategia di vendita eCommerce multicanale.

È di vitale importanza che, quando estendi la tua attività su più canali, il tuo supporto e il tuo servizio clienti non diventino carenti. O, peggio ancora, presentino drastiche differenze qualitative a seconda del canale presidiato. Ricorda: lo stesso cliente può acquistare i tuoi prodotti da più canali; quindi uno scadente servizio di assistenza non ti farà perdere solo nuovi clienti.

Man mano che la tua azienda cresce o aumenta il numero di canali di vendita presidiati, occuparti di questo può costarti troppo tempo. Immagina di dover controllare o assegnare risorse per monitorare richieste e segnalazioni da eBay, dal tuo eCommerce, da Amazon e magari anche dal tuo punto di vendita fisico.

Ad oggi le soluzioni intraprese dalla maggior parte delle attività e business online multicanale sono:

  • Assumere nuove risorse umane per attività di customer care.
  • Investire in strumenti come Freshdesk che mettono a disposizione una dashboard per gestire tutto il tuo servizio clienti.

Entrambe le soluzioni pur essendo valide presentano evidenti svantaggi.

Nel primo caso, non tutte le attività online sono abbastanza solide e strutturate per dedicare risorse umane esclusivamente al servizio clienti.

Ricorrere a piattaforme di customer care specializzate come Freshdesk, invece, limita sensibilmente le possibilità di integrazione e personalizzazione dei servizi di assistenza, oltre a comportare un costo di abbonamento che, in base al numero di contatti e richieste gestite, può diventare non sostenibile.

Con Semplisio, oltre a connettere tutte le tue piattaforme e applicazioni aziendali, potrai impostare dei workflow per la gestione dei servizi di assistenza al cliente, completamente automatizzati.

Questo ti permetterà di:

  • Aumentare l’efficienza e l’efficacia delle risorse umane dedicate al customer care.
  • Continuare ad utilizzare le tue piattaforme aziendali e metodi di lavoro senza implementarne di nuove.

Reportistica integrata multipiattaforma

Per riuscire a creare un redditizio eCommerce multicanale è necessario tenere sotto controllo l’analisi di ciascun canale per assicurarsi di sapere da dove provengono le vendite (o dove sono assenti) e apportare le giuste azioni correttive.

Semplisio ti offrirà una dashboard unica per controllare e visionare in modo integrato i risultati e le performance di ogni tuo canale di vendita in modo da poter verificare in ogni momento:

  • Acquisti provenienti dai singoli canali e marketplace.
  • Quali prodotti vengono maggiormente acquistati sui singoli canali.
  • Quale canale ha il miglior ROI.
  • Quale canale genera il maggior numero di interventi lato customer care.

Chiaramente questi dati saranno diversi a seconda del canale presidiato perché molto probabilmente sarà differente il target e quindi la tua tipologia di offerta.

L’analisi in questo caso, per essere di valore, dovrebbe permetterti un confronto tra i canali perché se limitata al singolo caso non avresti modo di comprendere se, ad esempio, le vendite sul tuo eCommerce proprietario ti garantiscono una marginalità superiore rispetto a quelle di Amazon. 

Potresti osservare che, a parità di prezzi e prodotti offerti, le tue vendite Amazon sono notevolmente inferiori rispetto ad altri canali, in questo caso il consiglio sarebbe quello di accelerare la velocità di spedizione dato il funzionamento di Amazon.

In definitiva, avere i dati è fondamentale per la crescita del tuo business multicanale.

Semplisio ti offre la possibilità di capitalizzare il reale valore dei dati che potrai raccogliere su ogni tuo canale di vendita. Saranno infatti raccolti e resi facilmente visualizzabili in un’unica dashboard di controllo che ti fornirà una panoramica completa del tuo eCommerce multicanale mostrandoti:

  • Vendite realizzate.
  • Profitti.
  • Margini.
  • Performance dei prodotti per canale.
  • Livelli e quantità dei prodotti.
  • Performance di vendita aggregate .

Maggiore coordinamento e cooperazione tra aree aziendali

La creazione di un eCommerce multicanale implica, necessariamente, una maggiore cooperazione e sinergia tra aree e funzioni aziendali.

Una configurazione aziendale che prevede team separati che lavorano autonomamente inibisce gli approcci cross-channel tanto quanto la disponibilità di risorse e dati sui consumatori, perché non saranno sfruttati al meglio.

Da sempre, i team di marketing e CRM sono sempre più focalizzati sui loro rispettivi canali e strumenti. Quindi ogni team aziendale tenderà a pianificare, eseguire, testare e ottimizzare le attività e campagne in autonomia, trascurando l’allineamento e la cooperazione con altri team aziendali.

Per un’efficace gestione di più canali di vendita offline e online la comunicazione tra i team dovrebbe essere centralizzata, così come i dati e gli strumenti di canale dovrebbero essere collegati e gestiti attraverso un sistema sovraordinato.

Infatti, la decentralizzazione porta quasi inevitabilmente a un’esperienza cliente di bassa qualità perché i clienti vengono contattati troppo spesso e ricevono messaggi duplicati tramite canali diversi, anziché un flusso efficiente di comunicazioni personalizzate.

Da un punto di vista interno, attività logistiche come la gestione dell’inventario, delle spedizioni, la fatturazione degli ordini o persino il semplice aggiornamento del CRM, possono subire ritardi ed inefficienze.

Semplisio, oltre a connettere piattaforme aziendali, permette di attivare e impostare workflow di attività, report e notifiche tra le diverse funzioni aziendali. Si viene ad attivare una comunicazione e coordinamento integrati che possono prevenire questi problemi garantendo l’allineamento dei canali e la costruzione di buyer journey per i clienti personalizzati e lineari.

Solo se le attività su tutti i canali sono considerate in modo globale, la comunicazione può essere allineata in modo coerente in tutti i punti di contatto con il cliente cliente.

Integrazioni personalizzate

A seconda del settore in cui implementerai il tuo eCommerce multicanale, potrebbe essere necessario disporre di strumenti e applicazioni altamente specifiche che possano supportare e facilitare la vendita dei tuoi prodotti.

Semplisio ti permette di connettere qualsiasi applicazione (anche proprietaria) a tutti i tuoi strumenti e piattaforme aziendali.

In caso di integrazioni particolarmente complesse e/o strategiche per il tuo business online Semplisio ti offre un servizio di assistenza in lingua italiana. Il supporto comprende tutte le fasi di utilizzo di Semplisio, dai piani di abbonamento alla creazione di integrazioni, fino al supporto strategico per impostare automazioni tra le tue piattaforme aziendali.

Perchè dovresti subito richiedere una demo di Semplisio

Semplisio ti consente di centralizzare i dati, sincronizzare i canali, gestire e vendere i tuoi prodotti facilmente sui principali mercati e seguire in modo efficiente il percorso di acquisto dei tuoi clienti.

Il risultato finale sarà una perfetta integrazione, coordinamento e efficienza del tuo eCommerce multicanale.

Un altro importante vantaggio di Semplisio riguarda senza dubbio il prezzo e quindi l’accessibilità alla funzioni della piattaforma.

Soluzioni di automation e marketing all-in-one per la gestione di eCommerce multicanale sono spesso troppo costose e non tutte le loro funzioni potrebbero essere sfruttate appieno.

Al contrario i piani di utilizzo di Semplisio sono completamente modulabili e personalizzabili.

In questo modo è possibile ottenere il miglior rapporto tra funzionalità, costi e crescita aziendale.

Potrai semplicemente integrare nuovi funzioni di Semplisio all’aggiungersi di nuovi canali di vendita nel tuo eCommerce multicanale.

Scopri come potenziare il tuo CRM aziendale con attività di marketing automation

Una guida pratica per aumentare le performance della tua impresa o attività

Recommended Posts

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Scrivici
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?