In Digital Marketing
Tempo di lettura 5 minuti

E’ inutile girarci troppo attorno. Se c’è una domanda che, qualunque sia la tipologia e la dimensione dell’azienda in cui operi, almeno una volta ti sei posto è la seguente: come faccio ad aumentare i miei clienti?

Anche perchè se ancora non te la sei posta, comincerei a pormi qualche altra domanda…

Eccoci al punto. Subito. Senza troppi giri di parole. Come accrescere la base del nostro business, come implementare la diffusione del nostro brand e di conseguenza, come aumentare le nostra vendite.

Se ad attivare i percorsi ci vengono in soccorso le strategie aziendali, la risposta più efficace (ed esaustiva) alla nostra domanda esistenziale (nel senso che dal riscontro dipende l’esistenza della nostra attività imprenditoriale!) è in una sigla di tre lettere: CRM (Customer Relationship Management).

Scopri come potenziare il tuo CRM aziendale con attività di marketing automation

Una guida pratica per aumentare le performance della tua impresa o attività

Che cos’è un CRM e perchè è utile usarlo

Eccolo lo strumento efficace per far crescere il business. Uno strumento utile al marketing della tua azienda ma anche al settore vendite. Quello – in linea diretta – più vicino al tuo fatturato.

Cosa sia un CRM forse già lo sai. Anzi, anche senza il forse. Il CRM è un’applicazione, un software che consente di gestire i rapporti con i clienti, i lead e i prospetti della tua azienda.

In altre parole, uno strumento fondamentale per far crescere la tua azienda.

Si in termini di notorietà e reputazione che, soprattutto, in termini di vendite.

E già. Perchè con un buon CRM ed un suo uso appropriato è possibile gestire relazioni attraverso l’acquisizione ed il monitoraggio di dati ed informazioni inerenti i clienti, i lead o i prospetti.

Per potersi rivolgere a loro con azioni (ma anche linguaggi) efficaci. E che migliorano l’esperienza aziendale.

Un esempio?

Se ti rivolgi ad un potenziale cliente non con un messaggio casuale ma con un tono diretto e, soprattutto, in linea con quelli che sono i suoi gusti e le sue aspettative, probabilmente la sua propensione all’ascolto e, perchè no, all’acquisto sarà molto più alta. Per far ciò sarà sufficiente avere installato un CRM attraverso il quale hai modo di monitorare il comportamento del tuo contatto attraverso le email inviate, le visite al sito internet o le interazioni sui social.

E non è tutto.

Un uso appropriato ed efficace del CRM, infatti, consente di migliorare anche le esperienze interne all’azienda. A partire proprio da quelle del reparto vendite, che avranno materiale a disposizione per programmare ed attuare azioni più efficaci.

Come usare un CRM

Se finora abbiamo visto quali sono le opportunità che possono derivare al tuo business da un uso appropriato di un CRM, il passaggio successivo non può che essere individuare degli step basic per approcciarsi al CRM in maniera corretta.

Ecco cinque cose da fare preliminarmente per ottimizzare il tuo CRM ed aumentare, così, le possibilità si successo.

1. Personalizza il CRM

La prima azione da intraprendere per ottimizzare il CRM e renderlo efficace è quella di personalizzarlo. Costruisci la pipeline del tuo CRM inserendo al suo interno quelle che sono le diverse fasi che caratterizzano il processo di vendita della tua azienda.

Per far ciò è necessario il supporto della tua rete di venditori.

In altre parole, all’interno del software dovrai poter monitorare, in un qualsiasi momento, quelli che sono gli step (ed i relativi tempi) che portano il lead a trasformarsi in cliente.

2. Importa i dati nel CRM

Naturalmente, dopo aver mappato il processo di vendita sarà necessario importare nel tuo CRM i dati relativi ai tuoi clienti e ai lead.

Un prospetto chiaro per avere sempre a disposizione dati, informazioni e comportamenti dei clienti e di coloro che potrebbero diventarlo.

3. Imposta la dashboard del CRM

L’impostazione della dashboard del CRM è un altro passaggio fondamentale per ottimizzare il processo di vendita e comprendere le eventuali strategie da implementare. Il pannello di controllo va impostato avendo a mente un duplice obiettivo: da un lato verificare le prestazioni dei singoli venditori, dall’altro comprendere il comportamento degli acquirenti.

4. Integra il CRM con Semplisio

Particolarmente utile, oltre che economico, potrebbe essere poi integrare il tuo CRM con altre piattaforme e software in uso nella tua azienda. Questo consentirebbe di migliorare il monitoraggio degli step commerciali e di customer care migliorando notevolmente le prestazioni della tua rete vendite e, di conseguenza, l’esperienza del cliente con la tua azienda.

L’integrazione delle piattaforme può avvenire attraverso strumenti ad hoc, come ad esempio il software Semplisio, che senza la necessità di impiegare personale e, soprattutto, a costi pressoché nulli, ti aiuta a connettere tra loro i diversi strumenti in uso presso la tua azienda per restituirti un quadro d’insieme di ciò che accade dal momento del contatto a quello del contratto!

5. Ottimizza i tuoi report con il CRM

E’ chiaro che un CRM efficace, ben strutturato e costantemente aggiornato restituisce la più preziosa delle risorse per la tua azienda: dati.

Che possono aiutarti a migliorare le prestazioni della tua azienda, a comprendere gli eventuali accorgimenti da adottare per implementare le vendite e soprattutto a innalzare il livello di fidelizzazione dei tuoi clienti nel tempo.

CRM e Marketing, un binomio vincente

Appare evidente, in conclusione, come il Customer Relatonship Management, se usato in maniera efficace, possa rivelarsi un fondamentale strumento di marketing per la tua azienda, un sostegno ad azioni mirate per l’incremento delle vendite e la fidelizzazione dei clienti.

E’ proprio attraverso i feedback che loro stessi avranno restituito tramite azioni on line, sui social, via mail o telefonicamente che potrai, infatti, costruire una proposta ed un’offerta accattivante.

Che corrisponderà esattamente ai desiderata di chi la riceverà. Potenza del marketing. E di un buon CRM!

Scopri come potenziare il tuo CRM aziendale con attività di marketing automation

Una guida pratica per aumentare le performance della tua impresa o attività

Recommended Posts

Lascia un commento